News

Immagine per la news Il futuro digitale è donna, ma non è così positivo come può sembrare

-di Pilita Clark | 1 Ottobre

Recentemente ho avuto l’assaggio di un futuro assai prossimo che non mi è proprio piaciuto. È stato alla London Tech Week, un evento pubblicizzato come «il festival della tecnologia e dell’innovazione», che attira migliaia di persone a una sfilza sfibrante di conferenze, cene e feste disseminate in tutta la città. Prima di ...

Immagine per la news Ridisegnare le relazioni: ecco perché serve un «Chief Culture Officer»

–di Gianni Rusconi | 28 Settembre

«Credo che la leadership orizzontale possa essere vista come un’evoluzione o un’integrazione rispetto alla leadership tradizionale: oggi si usano infinite definizioni, concetti e slogan ma il segreto è adattare tutto ciò al contesto di riferimento e farne l’utilizzo più vicino alle proprie necessità e ai propri obbiettivi professionali. La leadersh...

Immagine per la news Servizi e commercio, il taglio dei costi mette a rischio il futuro dei giovani

–di Piero Pavanini * | 25 Settembre

Qualche tempo fa ho aiutato un amico a selezionare alcune persone per un’attività commerciale in apertura nei prossimi mesi a Milano. Il profilo ricercato era un 25/35 enne, addetto alla vendita di prodotti casalinghi, cultura media, minima esperienza richiesta, propensione alla vendita e gestione dei rapporti interpersonali. Niente di particolarmente com...

Immagine per la news Time management e analisi dei dati, ecco le competenze su cui investire

–di Gianni Rusconi | 24 Settembre

I professionisti, anche nella seconda parte del 2018, dovranno continuare a puntare sulle soft skill, con una particolare attenzione per la comunicazione e la collaborazione tra colleghi per avere un ambiente lavorativo sempre più efficiente e produttivo. È un input forte e chiaro quello che emerge dalla ricerca Top skill 2018, l’annuale stud...

Immagine per la news Finanza e private equity non sono un mondo per donne

-di Monica D'Ascenzo | 19 Settembre

It’s an old boys’ club. Nella City si parla così del mondo finanziario e la definizione si può estendere a livello globale. Non che manchi una presenza massiccia di donne a livello impiegatizio: negli Stati Uniti, ad esempio, rappresentano circa il 50% della forza lavoro dei servizi finanziari. Eppure, salendo nelle ...

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Navigandolo accetti termini e condizioni della nostra Privacy policy.